Slut-shaming, la sessualità censurata delle donne

Lo Slut-shaming è quel fenomeno che etichetta una donna come “una facile” o come “una poco di buono”, colpevolizzandola per come si veste, per come parla o per il suo modo di stare con gli altri.

“Inventing anna”: siamo tutti impostori?

Inventing Anna: siamo tutti impostori?Inventing Anna è una serie che parla di una finta ereditiera, il classico esempio di impostore. 

ilaria-albano-come-braves-model

Ilaria Albano come braves model

Ilaria Albano come Braves Model per il progetto Psicologa Scortese. In questa intervista parliamo di coraggio e di quanto sia importante per portare avanti le proprie idee.

Cos’è la sindrome dell’impostore?

La sindrome dell'impostore corrisponde alla una sensazione di non percepirsi meritevoli dei successi che otteniamo, con conseguente ansia e senso di colpa. La sindrome dell'impostore è un fenomeno molto frequente, riscontrato soprattutto nelle donne.

La violenza in una mostra

È importante fin dall'educazione dei più piccoli scoraggiare qualsiasi comportamento, fisico o verbale, incentrato sulla violenza e sui pregiudizi e permettere alle donne di sentirsi sicure di se stesse ed esprimersi con libertà all'interno della propria relazione: la maggior parte dei femminicidi, infatti, avviene ad opera del compagno della vittima.